ImagotimeImagotime

Imagotime

11
gen 2011

Italia: paese di creduloni

Un paese di creduloni

Ogni giorno 35 mila italiani (più di 12 milioni in un anno) contattano sensitivi, veggenti o guaritori, attratti dalla speranza di sconfiggere un grave male, conoscere il futuro o vincere il lotto. Secondo il Telefono Antiplagio il giro d’affari sarebbe di 6 miliardi di euro (spesso a nero).
La maggior parte dei “creduloni” sono le donne (51%), seguite dagli uomini (38%) e adolescenti (11%) e si affidano agli operatori dell’occulto in particolare per motivi sentimentali (52%), economici (24%) e di salute (13%).
Siamo davvero così incapaci di gestire le nostre vite? Realmente crediamo così poco nelle NOSTRE potenzialità al punto di doverci affidare a cialtroni, il cui unico potere è quello di risucchiare i nostri risparmi?

Fonte: ANSA

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments are closed